Novità interessanti arrivate al Casinò di Venezia

Il Casinò di Venezia è indubbiamente ancora un richiamo per gli amanti del gioco d’azzardo ed il sapere che si sta lavorando alacremente per un nuovo piano di ristrutturazione della storica casa da gioco terrestre renderà i giocatori  contenti di poter “riammirare” questa “vecchia bellezza” tornare agli “antichi albori”. Si sta veramente lavorando con fervore affinchè si possa approvare al più presto un nuovo piano per rilanciare le sorti di questo casinò così tanto amato dai giocatori! Tra le novità più interessanti, si fa largo l’intenzione di cedere il Cà Vendramin Calergi per farlo diventare un Hotel extralusso che continuerà ad ospitare locali dove sarà possibile giocare. Le “operazioni in corso” dureranno almeno sino alla primavera prossima quando si insedierà il nuovo Governo locale che sarà poi chiamato a derimere i tanti problemi di Venezia ed anche quello che riguarda la casa da gioco.

Nel frattempo, si penserà ai tanti problemi che la “affliggono” sia sul fronte della riduzione dei costi di gestione, sia per quanto riguarda le spese di rappresentanza e di ospitalità, ma riguardo a questo vi sono state tantissime polemiche ed accuse nei confronti dei componenti del CDA. Vi saranno anche decisioni “scomode” da prendere per sistemare la  casa da gioco anche quella, forse, di mandare in pensione i dirigenti che ne hanno maturato il diritto, consentendo così di ottenere un risparmio notevole ed un altra “bella cifra” si potrebbe recuperare dal pensionamento dei 14 croupier in età pensionabile. Insomma una “pulizia” di costi ingente, anche se indubbiamente ingrata.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
dicembre 4, 2014 by : • Nessun commento
Federico Novelli

More About

Caporedattore di Casinoliveitalia.com

View Posts - Visit Website

Comments are closed.