Savona: Sensibilizzare i cittadini sul tema del gioco d’azzardo

A Savona, il Comune vuole fortissimamente proseguire nel suo percorso per l’opera di sensibilizzazione sulle problematiche legate al gioco.

Preso atto che la Delega Fiscale sarà un grosso passo avanti per cercare di risolvere problemi “annosi” e di difficile soluzione che man mano si sono presentati ai Comuni, bisogna anche “comunicare” con il territorio ed i suoi cittadini per informarli su ciò che la “cultura del gioco” porta ad alcuni individui, sopratutto i più deboli.

I cittadini, gli esercenti e le Associazioni devono essere consapevoli dei passi che il Comune vuol intraprendere non certo per “demonizzare tutto il mondo del gioco”, ma per cercare di arginare il rischio “azzardopatia” che troppo frequentemente i Comuni, da soli e senza introiti particolari, sono costretti ad affrontare.

Le attività che il Comune vuole incentivare sono quelle nei confronti dei Commercianti per realizzare interventi condivisi ed incentivare gli esercenti che non installano slot machine e video giochi d’azzardo nei propri esercizi, mediante una congrua riduzione delle imposte comunali e la previsione di altri idonei incentivi, con oneri da mettere a carico degli esercizi commerciali che, invece, detengono slot machine e videogiochi d’azzardo.

Impegnare i cittadini in questi percorsi è indispensabile poiché il problema della “cultura del gioco” cresce esponenzialmente su tutto il territorio, ma questo non tocca solo le città dove sono dislocate “fisicamente” le sale da gioco, ma anche l’immaterialità della rete dove vengono coinvolti purtroppo anche i giovani e giovanissimi e dove non esiste alcun reale controllo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
maggio 27, 2014 by : • Nessun commento
Federico Novelli

More About

Caporedattore di Casinoliveitalia.com

View Posts - Visit Website

Comments are closed.